5 novembre 2016 – Visita al Castello di Brazzà

Admin/ novembre 5, 2016/ Eventi/ 0 comments

 

Visita al Castello di Brazzà

Occasione speciale in cui verranno aperte le porte del meraviglioso complesso del Castello di Brazzà per una visita informale ed un momento conviviale finale.

L’architetto Roberto Pirzio Biroli, socio della nostra associazione, ci accompagnerà in una visita per le stanze della sua stupenda dimora illustrandoci la storia di queste mura, visitando la capella privata di famiglia ed il meraviglioso giardino. Una speciale occasione autunnale per scoprire uno dei beni culturali più incantevoli della collinare friulana non ancora accessibile al pubblico.

Oltre che ai nostri soci, vogliamo estendere questo invito a tutti coloro che hanno partecipato alle nostre precedenti iniziative e che ci sostengono, oppure a chi non ci conosce ancora, abbiamo voglia di incontrarci tutti a Brazzaco per conoscere e toccare con mano un pezzo di storia del nostro territorio: http://www.castellodibrazza.com/

Pirzio Biroli è una persona piacevolissiva, apprezzata e nota per la sua professione in quanto architetto di fama internazionale, restauratore di dimore storiche, curatore della ricostruzione di Venzone dopo il terremoto del 1976 ed attuatore del Master Plan per la Valle del Cormor.
Inoltre è il nipote del famoso esploratore ottocentesco Pietro di Brazzà Savorgnan, fondatore della città di Brazzaville in Congo.

PROGRAMMA:

ore 15.00
Incontro al Castello di Brazzà (Via del Castello 19, Brazzacco di Moruzzo).

Visita informale al Castello di Brazzacco con narrazioni ed annedoti dell’Architetto Pirzio Biroli.

ore 16.00
Visita della Capella dedicata a San Leonardo, il santo liberatore dei prigionieri. Facoltativa partecipazione alla messa annuale dedicatagli / in alternativa visita dei giardini del Castello.

ore 16.30
Sorpresa per tutti gli ospiti, stay tuned 😉

ACCESSO LIBERO

Per maggiori informazioni click qui: https://www.facebook.com/events/1816040782011250/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*